Esercizi per rassodare il seno

Gli esercizi per il busto sono uno dei modi più efficaci per rassodarlo e rafforzare i muscoli del petto. Iniziate ad allenare il busto regolarmente – anche a casa. Questo è molto meglio di qualsiasi crema rassodante!

Prima di iniziare!

Gli esercizi di busto sono una cosa, ma è anche necessario correggere i difetti. Mantenere la postura dritta. Lascia che diventi un’abitudine. Ti stai scopando – rovini l'”impalcatura” che sostiene il tuo busto, e il tuo seno cade di conseguenza. Raddrizzate la schiena e togliete le spalle! Il tuo seno sarà subito più bello.

Esercizi per rassodare il seno efetti

Gli esercizi eseguiti sistematicamente sul busto provocano il rassodamento dei muscoli del seno. Quando le loro dimensioni aumentano, la ghiandola mammaria viene spostata in avanti. L’allenamento dei muscoli del petto non cambierà la struttura del busto (il tessuto che costruisce il busto è principalmente grasso, e non può essere modellato), ma è possibile contrastare la legge di gravità rafforzando i muscoli che circondano il seno. Gli esercizi possono sollevare il busto e compensare i primi cambiamenti non molto estetici. I seni diventano più sodi e hanno una forma più bella. Ma non è tutto. La mancanza di esercizio fisico e uno stile di vita sedentario portano nel tempo a difetti posturali, che hanno un impatto fatale sull’aspetto del seno. Le spalle si muovono in avanti, il torace, invece di muoversi in avanti – crolla, e la schiena di solito è gonfia. Tutto questo si approfondisce con l’età. Ti è familiare? Iniziate a fare esercizi di busto!

Come scegliere un reggiseno?

Indipendentemente dalle dimensioni del tuo seno, oltre all’esercizio fisico dovresti scegliere il reggiseno giusto. A questo scopo, è meglio andare in reggiseno. Una taglia di reggiseno selezionata in modo non corretto è la causa del disagio e dei problemi estetici. L’errore più comune nella scelta del reggiseno è una circonferenza troppo larga sotto il busto e una coppa troppo piccola. Questi errori fanno sì che i seni non siano sufficientemente sostenuti e si afflosciano, mettendo a dura prova la colonna vertebrale e le spalle, e allo stesso tempo appaiono pesanti e privi di fermezza. Un reggiseno sportivo appropriato durante l’esercizio fisico è altrettanto importante.

Esercizi per rassodare il seno

Non hai tempo per la palestra? Non cercate scuse, ecco alcuni esercizi che potete fare a casa.Tutto ciò di cui avrete bisogno è la motivazione.

1. Spremere fazzoletti o bottiglie

Sdraiati sulla schiena, le gambe sono piegate sulle ginocchia. Tenere manubri o bottiglie d’acqua all’altezza del petto. Sollevare verso l’alto, raddrizzare le mani (inspirare), abbassare nella posizione iniziale (espirare).

2. Spin doctor

Alzati in piedi dritto, poi allunga le mani. Spingere in avanti, come se si volesse arrivare a qualche punto lontano. Allo stesso tempo, avvicinando lentamente le mani per collegarle tra loro nell’ultima fase dell’esercizio.

3. Tensionamento

Siediti su una sedia o su un pallone da pilates. Allarga leggermente le gambe. Mettete le mani davanti e piegatele come una preghiera. Allarga i gomiti di lato in modo che siano paralleli al pavimento. Premete la mano con tutte le vostre forze finché non appare la tensione caratteristica.

4. Pompe

È uno dei migliori esercizi per i muscoli del petto. Qui viene presentata la cosiddetta pompa per donne, perché le donne (soprattutto nella fase iniziale) hanno spesso problemi a fare una pompa completa.

Esercizi per rassodare il seno. Ne vale la pena?

Un allenamento adeguato non farà aumentare il busto, ma ne influenzerà positivamente la fermezza. Per capire come è possibile, è necessario conoscere la struttura del seno. Gli esercizi per il sollevamento del busto sono progettati per rafforzare questi legamenti. Di conseguenza, il busto sarà più sollevato, più appiccicoso, otticamente può sembrare più grande di prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *